sabato 20 ottobre, 2018
Un nuovo modo di raccontare la Storia | Civica Galleria del Figurino Storico Banner | Civica Galleria del Figurino Storico
Tags Articoli taggati con "evidenza"

evidenza

Corsari e pirati nei nostri mari | Civica Galleria del Figurino Storico
Corsari e pirati nei nostri mari | Civica Galleria del Figurino Storico

Prosegue la mostra itinerante su un particolare aspetto della marineria locale.

La mostra “CORSARI E PIRATI NEL NOSTRO MARE” si svolgerà dal 23 gennaio al 28 febbraio presso la Civica Galleria del Figurino Storico ad Osimo (AN) in via Fonte Magna 10.

Aperta il:
– sabato dalle 18 alle 19.30
– domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 18 alle 19.30
– su richiesta telefonando ai numeri: 3474109169 o 800228800 (n° verde) – email: info@figurinostorico.it

Corsari e pirati nei nostri mari | Civica Galleria del Figurino Storico

Mostra fotografica e di Modellismo 70° Fine della IIa Guerra Mondiale | Civica Galleria del Figurino Storico
Mostra fotografica e di Modellismo 70° Fine della IIa Guerra Mondiale | Civica Galleria del Figurino Storico

Si terrà nei locali della Civica Galleria del Figurino Storico ad Osimo (AN), dal 25 Aprile al 2 Giugno, la mostra fotografica e di modellismo dedicata al 70° anniversario della fine della IIa Guerra Mondiale.

Le foto ripercorreranno le fasi cruciali del conflitto svoltesi nella nostra regione, tra cui il bombardamento di Ancona e le importanti battaglie della linea Gotica di Ascoli Piceno e Pesaro.
La mostra fotografica sarà associata ad una mostra di modellismo, nella quale sarà possibile ammirare alcuni mezzi militari dell’epoca riprodotti in scala: aerei, carri armati e blindati, e molto altro ancora.
Senza dimenticare i nostri amati figurini storici e i vari diorami esposti nel museo!

L’evento ricordiamo è patrocinato dal Comune di Osimo e dall’Accademia di Oplologia e Militaria di Ancona a cui vanno i ns. più sentiti ringraziamenti per il sostegno apportato.

Vi aspettiamo numerosi alla Civica Galleria del Figurino Storico, dal 25 Aprile al 2 Giugno:
– il sabato dalle 17 alle 20;
– la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20
Visite su prenotazione, telefonando all’ufficio turistico di Osimo: 800228800 (n° verde).

INGRESSO GRATUITO!

Mostra fotografica e di Modellismo 70° Fine della IIa Guerra Mondiale | Civica Galleria del Figurino Storico
Mostra fotografica e di Modellismo 70° Fine della IIa Guerra Mondiale | Civica Galleria del Figurino Storico

Apprendere la Storia divertendosi: obiettivo la Scuola! | Civica Galleria del Figurino Storico
Apprendere la Storia divertendosi: obiettivo la Scuola! | Civica Galleria del Figurino Storico

In un mondo globalizzato, lo studio della storia è sempre più indispensabile per capire le origini delle civiltà e questo è il nostro obiettivo primario.

Con la denominazione “Civica Galleria del Figurino Storico” si vuole appunto sottolineare la creazione di un vero centro museale, l’unico nelle Marche, sulla base di un progetto condiviso tra l’Assessorato alla Cultura del Comune di Osimo, la società Parko spa che gestisce il trasporto pubblico locale e l’associazione La Tavola Rotonda, impostato sullo stile dei grandi musei, come lo Stibbert di Firenze e quello di Calenzano, dove il figurino storico viene utilizzato come strumento didattico e invito allo studio della storia.

Gli obbiettivi della Civica Galleria osimana sono i medesimi, ma un’attenzione particolare è rivolta alle scuole, soprattutto elementari e medie, dove lo studio di questa materia da parte dei bambini avviene spesso in modo mnemonico; ebbene, l’utilizzo del figurino storico vuole essere uno strumento didattico integrativo al libro di scuola e il nostro locale diventare una sorta di aula didattica, dove i bambini si possono appassionare a questa disciplina.

Le origini del Figurino Storico | Civica Galleria Figurino Storico
Le origini del Figurino Storico | Civica Galleria Figurino Storico

Le prime notizie di soldatini piatti in stagno si hanno durante il regno di Luigi XIV, ma sarà durante il 1700 nei paesi di lingua tedesca il centro dello sviluppo dei soldatini a “tutto tondo” in piombo. Con i primi anni del 1900 essi furono progressivamente sostituiti da quelli in “pasta”, costituiti da un miscuglio di cartapesta, segatura e colla di pesce.

La grande rivoluzione del mondo dei soldatini si ebbe a partire dagli anni ’60, con l’introduzione della plastica, dove il soldatino diventa un fenomeno di massa e con la comparsa delle scatole di montaggio, i modellisti potevano creare i primi diorami.

Gli anni ’70 portarono ulteriori cambiamenti, grazie ai giochi di simulazione o war games, dove il soldatino si allontana sempre più dal mondo infantile per incontrare quello degli adulti. Oggi si è compiuta la separazione tra il soldatino come giocattolo dal figurino storico come oggetto da collezione.

Intervista all'avvocato Gianluca Mengoni sul progetto didattico legato alla Civica Galleria del Figurino Storico di Osimo.

Intervista all'Avvocato Gianluca Mengoni | Civica Galleria del Figurino Storico
Intervista all'Avvocato Gianluca Mengoni | Civica Galleria del Figurino Storico

Di seguito il podcast dell’intervista condotta da Valeria Dentamaro all’avvocato Gianluca Mengoni durante la puntata del 15/11/2012 della trasmissione radiofonica “Magazine 2.0” (agoradio.it). Nell’occasione vengono illustrate tutte le iniziative e lo spirito didattico della Civica Galleria del Figurino Storico. Buon ascolto!

Eventi in Programma